Confettura di Pere Coscia

Loredana Manager by Scritto da 

(2 voti)

Arriva ogni anno, tra fine Agosto e Settembre, quel fatidico pomeriggio in cui mio padre, dopo essere andato in giro per le nostre campagne, torna a casa e la invade di pere. Tantissime pere.
Torte, risotti e diversi aperitivi non riescono a smaltirle, così, oltre a preparare qualche cesta per gli amici non ci resta che farne della buonissima confettura.

Ingredienti:

  • 1 kg di pere coscia mature, senza buccia e semi
  • Succo ½ limone
  • 300 gr zucchero bianco
  • 2 stecche di cannella

Prendere le pere, togliere la buccia, eliminare il torsolo ed i semi, tagliarle a tocchetti. Mettere i pezzetti di pera in una pentola abbastanza capiente ed aggiungere il succo di limone, aggiungere poi lo zucchero e le stecche di cannella.
Far cuocere a fuoco medio. Non appena raggiunto il bollore far cuocere altri 30 minuti circa, mescolando di tanto in tanto.

Una volta che la confettura di pere sarà pronta bisogna trasferirla ancora calda in vasetti di vetro (è importantissimo che i vasetti siano ben puliti, meglio ancora se nuovi). Chiudere bene i vasetti e capovolgerli.

Le Pere "Coscia"

Per chi non fosse delle "nostre parti", le pere “Coscia”, sono una tipica varietà del catanese e dell'agrigentino, raccolta a partire dal mese di Luglio.
Ha dimensioni medio-piccole, buccia sottile di colore verde chiaro che, quando il frutto è completamente maturo, vira al giallo pallido con screziature rosate (la cosiddetta “faccina”) sulla parte esposta al sole.
La polpa è bianca e la consistenza leggermente granulosa, dal sapore dolce e delicato. Va bene un pò per tutte le preparazioni, ma con formaggi semi-stagionati e piccanti è davvero ottima!

Lascia un commento

Assicurati di inserire le informazioni richieste indicate dal simbolo asterisco (*). Il codice HTML non è permesso.